RISOTTO ZUCCA, TALEGGIO E PERE

Risotto zucca, taleggio e pere

Un primo piatto caldo e dai colori autunnali, dal sapore dolce e un tocco cremoso.

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di zucca

1 pera

150 gr di riso Carnaroli

50 gr di taleggio

brodo vegetale (con 1 carota e 1 patata)

timo

sale, pepe  e olio

Preparazione:

Cuoci la zucca a vapore e poi frullala con un filo d’olio, un pò di sale e pepe e tienila da parte.

Nel frattempo tosta il riso con un filo d’olio e poi cuocilo con il brodo precedentemente preparato.

Taglia metà pera a cubetti, l’altra metà a fettine sottili. Posiziona le fettine su una placca da forno e cuoci sotto il grill per 2 minuti.

Quando il riso è quasi a cottura aggiungi i cubetti di pera, poi manteca con purea di zucca e cubetti di taleggio.

Servi il piatto e decoralo con le fettine di pera e qualche foglia di timo. Una spruzzata di pepe e porta in tavola!!

 

Foto e ricetta di Federica Locarno (Instagram: _beautyfoodchicca_)

Curiosità:

Contrariamente a quanto si possa pensare, la zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento amico delle diete povere di calorie, adatta persino ai diabetici per la scarsità in termini glucidici.

Nonostante gli impieghi della zucca in cucina siano davvero numerosissimi, non dobbiamo dimenticare che la pianta – grazie alle innumerevoli proprietà benefiche – viene assai utilizzata anche in ambito erboristico, fitoterapico e cosmetico.

L’ortaggio s’inserisce tra gli alimenti ipocalorici, apportando solamente 18 Kcal per 100 grammi di prodotto: ciò è dovuto all’ingente quantità d’acqua in essa contenuta, stimata addirittura intorno al 94,5%. I carboidrati ammontano al 3,5%, mentre le proteine, pochissime, ne costituiscono solo l’1,1%. I grassi, pressoché assenti, rappresentano circa lo 0,1%.
Essendo arancione, è intuibile come la zucca sia miniera di caroteni e pro-vitamina A; inoltre, è ricca di minerali, tra cui fosforo, ferro, magnesio e potassio; buono anche il quantitativo di vitamina C e di vitamine del gruppo B.