Parola d’ordine: DETOX

Durante le feste è impossibile trattenersi al richiamo di cremose tartine, soffici penettoni e golose cremine, così dopo aver fatto il pieno per giorni di  calorie e grassi in ogni loro forma esistente ecco che bisogna correre al riparo con la fatidica dieta dopo Natale.

Depurarsi dopo le feste è un’esigenza, più che un dovere, sentita da tutti, anche dai più golosi amanti della buona cucina.

Come trovare la ricetta perfetta per rimettersi in forma rapidamente senza troppi sacrifici? Semplice, la parola d’ordine è DETOX: detossinare il nostro organismo attraverso 4 ingredienti principali quali sana alimentazione, regolare attività fisica, un rilassante percorso spa e un caldo massaggio drenante per eliminare i liquidi in eccesso, riattivare il metabolismo e rimodellare il corpo.

La combinazione di questi 4 ingredienti ti garantisce di tornare in forma nel giro di una settimana o poco più.

SANA ALIMENTAZIONE:

Al mattino e in ogni momento della giornata sorseggia una buona tisana depurativa, magari a base di zenzero, agrumi e tè verde per tornare a sentirti leggera.

A pranzo scegli un’insalata da mangiare in primis con gli occhi; evita la tristi insalate monocolore a favore di un tripudio di colori che ti mettano di buon umore…mixa quinoa con broccoli appena lessati, avocado a fette, arancia rossa, radicchio, germogli di soia, melone invernale e condisci il tutto con succo di arancia e pepe per una sferzata di sana energia.

Per la cena prediligi gustose e calde zuppe: fanno bene e soprattutto aiutano a mangiare senza patire la fame. La zuppa detox con spinaci, porri e zenzero oltre ad essere velocissima è una ricetta ottima, perfetta anche riscaldata il giorno successivo.

ATTIVITA’ FISICA

Per eliminare le tossine e depurarsi dopo le feste l’attività fisica è importantissima. Fare movimento, infatti, aumenta la sudorazione, grazie alla quale il nostro corpo espelle le sostanze nocive.

Una corsa leggera o una veloce camminata prima o dopo il lavoro, l’utilizzo delle scale al posto dell’ascensore e così via sono già dei buoni metodi per combattere la sedentarietà post-feste.

Se tra i buoni propositi del nuovo anno c’è anche quello di iscriversi in palestra o in piscina, è importante iniziare col piede giusto, senza strafare e lasciandosi guidare da un trainer per seguire un programma di allenamento progressivo, adatto al proprio fisico e ai propri obiettivi.

PERCORSO SPA

Anche lo stress contribuisce a rallentare il metabolismo e ad affaticare l’organismo. Concediti un po’ di relax scegliendo un percorso spa che vada a riattivare la circolazione favorendo così l’eliminazione di liquidi. Ti suggeriamo di alternare caldo e freddo partendo una un bel bagno nell’idromassaggio: l’azione massaggiante dei suoi getti favorisce la microcircolazione aiutando il corpo a drenare liquidi in eccesso e tossine. Insomma, un bagno rilassante che unisce l’utile al piacevole! A seguire concediti una manciata di minuti (massimo 10) in sauna per favorire, attraverso il sudore, l’eliminazione delle tossine, immergiti nella vasca di reazione fredda per stimolare il microcircolo e concludi il percorso con una seduta nell’hammam massaggiando il corpo con uno scrub ai sali rivitalizzanti per eliminare le cellule morte e ammorbidire così la pelle del corpo.

MASSAGGIO DRENANTE

Il massaggio drenante alle gambe è una pratica antica che aiuta a rimuovere gli inestetismi della cellulite e gli accumuli di liquidi nel corpo.
Questa antica tecnica viene utilizzata per eliminare le impurità della pelle, gli inestetismi profondi della cellulite e le imperfezioni della buccia di arancia sulle gambe. Inoltre aiuta a sciogliere ed espellere i liquidi trattenuti in eccesso dal nostro corpo.

A Life village puoi goderti questo massaggio direttamente alle terme, magari al termine di un rilassante e rigenerante percorso spa con rituale Aufguss annesso!