Osteopatia e Sport

QUANDO E’ UTILE L’OSTEOPATIA?

L’osteopatia può essere utile agli sportivi di ogni livello perché riesce, attraverso delle tecniche manuali, a ristabilire la corretta postura e l’equilibrio necessario ai vari distretti muscolo-scheletrici per tornare a lavorare sinergicamente rivolti al risultato.

PATOLOGIE E TRATTAMENTO DEI VARI DISTRETTI
A seconda del gesto tecnico che è chiamato ad eseguire, ogni distretto del corpo può essere sottoposto a diverse patologie e a problematiche specifiche in ambito sportivo.
Oltre che interagire a livello osteopatico attraverso il trattamento durante le varie fasi del recupero post-infortunio: si può lavorare affinché la preparazione e il mantenimento del corpo sia ottimale, quindi una prevenzione e cura a 360°, sempre sport specifico.

PATOLOGIE SISTEMICHE DELLO SPORTIVO
Diventa fondamentale prevenire e contrastare tutte quelle sindromi e problematiche sistemiche, spesso difficili da intercettare se non quando conclamate, di cui gli sportivi sono affetti principalmente per il sovraccarico a cui sottopongono la loro struttura corporea: il saperle individuare precocemente diventa la differenza tra il successo o l’insuccesso terapeutico.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE AGIRE SUBITO?
Diventa fondamentale non perdere tempo, oltre che per la riuscita della performance, anche per un fattore fisiologico: la sensibilizzazione.
La sensibilizzazione è un processo neurologico che avviene dapprima nella sede del dolore, quindi sensibilizzazione periferica. Ovvero quando un’infiammazione acuta che, a causa dei continui insulti, diventa cronica non permettere una vera e propria riparazione dei tessuti e porta a delle modificazioni a livello centrale: la cronicizzazione spinale quindi una sensibilizzazione a livello del Sistema Nervoso Centrale.
Di conseguenza avremo delle sensazioni dolorifiche mandateci dal cervello anche se in realtà la causa del dolore non c’è più.
Tutto questo porta a delle modificazioni posturali che porteranno in un circolo vizioso di dolore, affaticamento, pesantezza muscolare, problemi viscerali, ecc.