Life Village Personal Tip: Simone

Simone_Lifevillage_sport_salute_benessere_personal_trainer_gallarate Oggi abbiamo un ospite speciale, che speriamo diventi molto presto uno di casa su questo blog. Vi presentiamo Simone de Michele, uno dei Personal Tutor di Life Village. Simone oltre a dedicarsi quotidianamente a tutti i nostri soci si è prestato per dirci la sua – e che sua! – personale idea di “Benessere ed Educazione del Corpo”.

Una interessante riflessione sulla società attuale, gli italiani e la cura del proprio benessere fisico; e psichico. Grande Simo!

“Se è vero che sono gli Stati Uniti a detenere il tutt’altro che onorevole record di obesi nel mondo, dal 1988 l’Italia rimane stabilmente ai vertici di questa classifica in Europa. L’Istat, la “nostra” fonte afferma che già da quell’anno il 33% degli italiani era sovrappeso. I dati più recenti pubblicati sono quelli del 2013 e confermano questo trend negativo, la percentuale è rimasta pressochè immutata.

Siamo stabilmente fuori forma. Avete mai fatto caso al fatto che i mass media, in generale, sponsorizzino  beni di consumo? Il loro obiettivo è certamente farci spendere, far girare l’economia ma, allo stesso tempo, c’è anche una forte propensione a indicare il movimento e lo sport come uno stile di vita positivo da inserire nella nostra quotidianità. Sempre più gente si prende cura del proprio fisico.

A mio parere, la cura ed educazione del proprio corpo non è differente da quella che un giovane apprende a scuola: cresce e migliora se messo alla prova, se sperimentato, ascoltato e condotto. Il 90% del nostro organismo è composto dall’apparato locomotore; ciò fuga ogni dubbio, siamo pensati, creati, concepiti per muoverci. Ma occorre farlo bene. In una società dove ”Perception Is Reality” non esiste una seconda occasione per fare una buona prima impressione. Ma esiste un qualcosa che può migliorare la salute e l’autostima, l’unica droga che libera endorfine senza contro-indicazioni: l’ALLENAMENTO!

L’allenamento è la discriminante che fa la differenza. Niente come l’allenamento ti da conoscenza immediata delle tue possibilità e dei tuoi limiti. Aumenta la tua forza, fisica e mentale; ti permette di lavorare sui tuoi obiettivi. Impari ad ascoltare e fidarti dei tuoi istruttori, a metterti in gioco individualmente; capisci di quale carburante necessiti per andare al massimo, e di quale colonna sonora hai bisogno in base al tipo di work out.

Il benessere psico-fisico passa obbligatoriamente da questa porta. Corsa, pesi, corsi, functional training, nuoto, yoga, massaggi. E non scordate le Terme, toccasana per ginnastica arteriosa, bronchi, ed evasione della mente.

A voi obiettivi e attitudini, a noi entusiasmo, competenza e programmazione. Nessuno escluso, nessuno ha scuse :-). Vi aspettiamo al Life.”

Simone De Michele

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] dopo la sua prima incursione sul blog continua a raccontarci il suo personale punto di vista sul rapporto tra mente e corpo: un connubio […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *