Come avere un lato B da urlo

Avere un lato B da urlo è il sogno di moltissime donne. Come fare ad ottenerlo e a mantenerlo?

Purtroppo non esistono miracoli o magie… la genetica aiuta, ma bisogna praticare con costanza esercizi mirati per ottenere glutei sodi e gambe definite, pronti per la prova costume!

Le dimensioni delle gambe e del lato B dipendano in larga parte dalla genetica, lavorare sulla perdita totale di massa grassa può aiutarti nel tentativo di sfinare le gambe, e allenare i glutei in maniera appropriata può aiutarti a sviluppare un lato B tonico e a prova di bikini.

La massa grassa in eccesso spesso ti fa sembrare più grossa di quello che in realtà sei, ciò è valido per tutto il corpo. E’ molto difficile in questo caso prendere di mira una sola zona del corpo; diventa dunque fondamentale riequilibrare le proporzioni di massa grassa e massa magra su tutto il corpo.

In questo processo è necessario considerare due macro aree: alimentazione e allenamento

Alimentazione: Per perdere massa grassa in eccesso devi raggiungere uno stato di deficit calorico, sbarazzandoti del cibo spazzatura e fare il pieno di “healthy food” (verdura fresca, frutta, proteine magre e carboidrati dal basso indice glicemico), moderare il consumo di prodotti caseari e introdurre nell’alimentazione grassi buoni a base vegetale. E’ sempre buona regola affidarsi al consiglio di professionisti del settore.

Allenamento: abbinare allenamenti cardio e di tonificazione è un tassello fondamentale del tuo percorso per raggiungere l’obiettivo di perdere grasso in eccesso, al netto di una dieta equilibrata. I muscoli hanno una capacità metabolica più alta rispetto al grasso. Più muscoli avrai, più velocemente il tuo corpo brucerà grasso, anche in condizione di riposo.

I glutei sono i muscoli più grandi del corpo e sono anche i muscoli più allenati in palestra, soprattutto dalle donne. Sono formati da 3 strutture muscolari: il grande gluteo, il medio e piccolo gluteo e ci permettono di stare in piedi, di camminare e correre.

Quali esercizi inserire nel tuo allenamento per ottenere un LATO B da urlo?

Squat: il re degli esercizi per un lato B tonico. Meglio se sotto il parallelo, in modo da lavorare anche sulla flessibilità e  sulla mobilità. Le ginocchia non devono mai superare la linea della punta piedi. Una volta affinata la tecnica base, puoi passare alle variazioni.

Hip Thrust: è l’asso nella manica da tirare fuori per raggiungere il tuo obiettivo. Al LIFE abbiamo un macchinario dedicato per eseguire esercizi mirati e in totale sicurezza.

Glutei di marmo

Mentre tutti parlano di Coronavirus, noi continuiamo a pensare a voi e ai vostri glutei, annche perchè…l'estate si avvicina!!!Ecco in anteprima il nuovo macchinario ideato proprio per l'allenamento di glutei, femorali e quadricipiti…per un lato B da urlo!Coming soon a Life village

Posted by Life Village – Sport Salute e Benessere on Friday, February 28, 2020

Deadlift: lo stacco o deadlift è fondamentale per allenare tutta la parte bassa del corpo. Lavora molto sulla tecnica prima di aggiungere peso e assicurati di contrarre bene i glutei alla fine del movimento, per ottenere il 100% dei benefici.