– Decalogo alimentare post Natale –

dieta-detox

Non stiamo parlando di dieta, per questo ci sono nutrizionisti esperti,  ma di piccoli consigli per ritornare in forma e togliere quella sensazione di gonfiore e pienezza posto vacanze:

  1. Il primo consiglio è non pesatevi. E’ solo una questione psicologica, ma vi aiuterà un sacco.
  2. Usate un piatto piccolo durante i pasti. La nostra mente influenza il corpo. Se poniamo la stessa quantità di pasta in due piatti diverse dimensioni, saremo portati a chiedere per il piatto di dimensioni più grandi il bis perché ci sembrerà di aver mangiato di meno.
  3. Fate colazione e non saltate i pasti. Può sembrare scontato, ma saltare i pasti per dimagrire è quanto di più sbagliato possibile soprattutto la colazione che sarà alla base della vostra giornata. Optate per yogurt, cereali e frutta di stagione.
  4. State attenti ai vostri amici e a chi frequentate durante i pasti. Feuerbach diceva: “L’uomo è ciò che mangia”, ma questo paragone può essere esteso anche agli amici. Se volete seguire una dieta post vacanze natalizie o almeno un’alimentazione più sana, una ricerca scientifica ha dimostato che uscendo con gli amici si mangia di più, soprattutto, con quelli particolarmente magri che mangiano di tutto.
  5. Prima del pranzo bevete due bicchieri d’acqua, questo vi aiuterà a perdere diversi etti in più nel medio periodo.
  6. Fate sport o comunque muovetevi. Se volete perdere peso dovete muovervi. Non volete andare in palestra? Ci sono altre soluzioni. Potete andare a correre per la vostra città oppure potete comprare alcuni strumenti essenziali per fare palestra in casa come la cyclette, il tappetto e i pesi.
  7. Dormite a sufficienza almeno 7/8 ore se avete più di 20 anni. Questo perché dormire poche ore aumenta il nervosismo e rallenta il metabolismo.
  8. No a bevande alcoliche o zuccherate e sì ai frullati proteici .
  9. Non potete rinunciare completamente ai carboidrati, nei pasti fino allo spuntino pomeridiano, perché secondo l’Institute of Medicine questo può farvi anche ingrassare .
  10. Potete concedervi un giorno a settimana di non dieta. Possibilmente non TUTTI i pasti di quel giorno!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *