in-forma-per-l'estate

Arrivare in forma alla prova costume: ecco come fare

Manca ormai pochissimo all’estate, con le sue giornate in spiaggia e i suoi bagni in mare. E, ora, la preoccupazione è solo una: come possiamo arrivare in forma alla prova costume? La risposta, ovviamente, sta tutta nel mix tra allenamento e buona alimentazione. La costanza è importante: se si vuole perdere qualche chilo di troppo in vista dell’estate, oppure rassodare i punti critici, è bene allenarsi tre volte a settimana, concentrandosi sulle zone del corpo su cui si vuole intervenire: addominali se si vuole snellire il punto vita, corsa al parco per poter finalmente comprare gli shorts dei propri sogni. Oppure, potete optare per lo yoga: sebbene non sia la più dinamica tra le discipline, è perfetta per risvegliare il corpo dalla pigrizia dell’inverno, per allungare i muscoli e per tonificarli. Scegliendo l’Asana, si vanno ad effettuare sequenze di posizioni veloci, ed è possibile anche bruciare i grassi. Con lo yoga, si perdono centimetri sul girovita, si appiattisce la pancia, si ottiene uno stato di relax che tiene lontani gli attacchi di fame nervosa. Tutto sta nella scelta delle posizioni che fanno al proprio caso.

Ovviamente, arrivare in forma alla prova costume significa anche prestare attenzione a ciò che si mangia: cominciate alleggerendo l’alimentazione, e cioè andando ad eliminare bevande gassate, zucchero raffinato, fritti e dolci, da sostituire con frutta fresca e verdura. Tenetevi lontano dalle merendine confezionate, e dagli snack contenuti nelle macchinette dell’ufficio: preferite pasti equilibrati, consumando carboidrati a pranzo e proteine a cena. Almeno tre volta alla settimana puntate sul pesce, e per il break di metà mattina e di metà pomeriggio scegliete un frutto, uno yogurt magro oppure una carota da sgranocchiare cruda.

Eventualmente, potete anche farvi aiutare da qualche trattamento. I più indicati? Linfodrenaggi e massaggi ayurvedici. Si risveglia il corpo, si stimola il sistema immunitario, si eliminano i ristagni di liquidi e ci si rilassa. Perché si sa, lo stress, della forma fisica, è il nemico numero uno!