Produttività: attenzione a questi 4 fattori!

In palestra (e nella vita) sappiamo tutti quanto è fondamentale essere produttivi per raggiungere i propri obbiettivi. Darsi dei “goal” è importante per farci capire dove e in quanto tempo possiamo arrivare. Gary Keller, motivatore e autore di OneThing, ci spiega quali sono i 4 principali ladri della nostra produttività, 4 punti da ricordare quasi a memoria!

Thai Fit Valentina Pisano

1. NON SAPER DIRE DI NO:  Dire di no potrebbe sembrarti di apparire come un maleducato oppure come un opportunista. In realtà ti da la possibilità di focalizzarti di più sui tuoi obiettivi. Dire “NO” non è sempre negativo, è semplicemente un metodo per dare priorità a quello che è più importante per te. Quando un “NO” è detto nel modo giusto può essere molto positivo, soprattutto per te.

2. PAURA DEL CAOS:  Caos – la stessa parola incute timore. Il disordine e cose inaspettate possono creare il panico all’inizio, il cosiddetto caos, ma non bisogna spaventarsi anzi bisogna prenderlo di petto: decidendo di focalizzarsi solo su una cosa alla volta facendo fuori tutti gli aspetti del caos.

3. CATTIVE ABITUDINI SALUTARI:  Le cattive abitudini della vostra salute spesso sono il risultato di non voler ascoltare nel modo giusto il vostro corpo. Nell’ordine di raggiungere i vostri obbiettivi dovete sempre ricordarvi che dovete essere in buone condizioni fisiche, mentali ed emozionali.

Thai Fit valentina Pisano1

4. L’AMBIENTE CHE VI CIRCONDA NON VI SUPPORTA: Tutto quello che sta intorno a voi influenza le vostre azioni, decisioni e abilità di focalizzarsi su qualcosa. Le persone e l’ambiente con cui interagite sono la una grandissima influenza. Circondarsi di persone positive e focalizzate agli obbiettivi è sicuramente una marcia in più per raggiungere i vostri obbiettivi di produttività. Cosa ne pensate, siete d’accordo?

Vi aspettiamo a LIFE Village!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *